logo-tifaccioilsito.it
WEB ARTISTS

Approfondimenti

Questa sezione di Tifaccioilsito.it racchiude un'insieme di articoli che possono essere utili per la tua attività; i temi trattati riguardano soprattutto la promozione ed il marketing online. Lo scopo è quello di fornire spunti per la promozione della tua attività.

Alcuni articoli potrebbero racchiudere approfondimenti riguardo la nostra offerta di servizi.

Ci auguriamo che possiate trovare la sezione interessante.

Iscriviti alla
Newsletter

!
News per la tua attività:


Preventivo
Gratuito

!
Dati per essere contattato:




Le tue richieste:

Audiweb Dati sull'uso di Internet in Italia Settembre 2012




Pubblicato il


Audiweb Dati sull'uso di Internet in Italia Settembre 2012

11 settembre, escono i dati Audiweb sulla diffusione dell'online in Italia Si riportano i principali dati.


Dati generali:

- Il 78,9% della popolazione italiana tra gli 11 e i 74 anni, 38 milioni, dichiara di accedere a internet da qualsiasi luogo e strumento.

- Sono 15 milioni gli Italiani che possono accedere a internet da telefono

cellulare/smartphone e 2 milioni da tablet.

- L’audience online da PC nel giorno medio cresce del 9,2% in un anno, con 13,3

milioni di utenti online a luglio 2012.

14 milioni le famiglie italiane che

dichiarano di accedere a internet da casa attraverso un computer di proprietà..

E' preferita la connessione a banda larga (9,8 milioni le famiglie che scelgono una connessione ADSL o in fibra ottica).


Dati su dispositivi e luoghi:


Analizzando i dati di diffusione rispetto alla popolazione, sono 38 milioni gli Italiani che dichiarano di accedere da qualsiasi luogo e device (da casa, ufficio o da un luogo di studio),


pari al 78,9% della popolazione tra gli 11 e i 74 anni.


tabella accessi internet



L’accesso a internet da cellulare/ smartphone/PDA è disponibile nel 31,3% dei casi (pari a 15 milioni di individui), mentre l’accesso dai tablet è disponibile per quasi 2 milioni di individui.


...Nella maggior parte dei casi si tratta di giovani (oltre il 90% degli individui di età compresa tra gli 11 e 34 anni) e coloro che vivono nei centri con più di 100.000 abitanti.


Dati rispetto qualificazione utenti:


Si segnala un tasso di penetrazione che supera il 90% per i laureati (98%), i diplomati (93,5%), gli occupati in generale (90%), in particolare, dirigenti, quadri e docenti universitari (il 100% degli intervistati), imprenditori e liberi professionisti


(98,1%), impiegati e insegnanti (97,7%).


Per quanto riguarda gli studenti universitari, la totalità degli intervistati, 100%, dichiara di avere accesso a internet, mentre quelli delle scuole medie e superiori sono il 93,7%.



Internet e dispositivi mobili:


Sul fronte mobile, emerge che l’accesso a internet da cellulare è disponibile per il 34,6% degli uomini e il 28,1% delle donne, principalmente tra i giovani (circa la metà degli individui di età compresa tra gli 11 e 34 anni), i residenti del Centro Italia (il 37,6% della popolazione di



quest’area) e del Nord Ovest (il 32,7%).


Entrando nel dettaglio delle attività effettuate da cellulare, tra le attività più citate da chi dichiara di accedere a internet dal cellulare: navigare su internet (il 56,9% dei casi), inviare/ricevere e-mail (il 32,7% dei casi), consultare motori di ricerca (31,9%), accedere ai social



network (31,8%). Sono 3,5 milioni coloro che dichiarano di aver scaricato e utilizzato almeno una volta un’applicazione (solo gratuita nel 67,4% dei casi o anche a pagamento nel 32,6% dei casi) e tra le applicazioni utilizzate negli ultimi 30 giorni, sono indicate quelle legate ai giochi (55,1%), al meteo (52,6%), le applicazioni che permettono di accedere e chattare sui social network (46,9%), le mappe, itinerari, informazioni sul traffico (43,4%), le applicazioni per foto e immagini (41,1%).



Fonte e dati completi:


- Ricerca di Base sulla diffusione


dell'online in Italia e i dati di audience


del mese di luglio 2012



Condividi con: