logo-tifaccioilsito.it
WEB ARTISTS

Approfondimenti

Questa sezione di Tifaccioilsito.it racchiude un'insieme di articoli che possono essere utili per la tua attività; i temi trattati riguardano soprattutto la promozione ed il marketing online. Lo scopo è quello di fornire spunti per la promozione della tua attività.

Alcuni articoli potrebbero racchiudere approfondimenti riguardo la nostra offerta di servizi.

Ci auguriamo che possiate trovare la sezione interessante.

Iscriviti alla
Newsletter

!
News per la tua attività:


Preventivo
Gratuito

!
Dati per essere contattato:




Le tue richieste:

I Trend del 2012 e Previsioni Marketing 2013




Pubblicato il


I Trend del 2012 e Previsioni Marketing 2013

Siamo ormai nelle ultime ore del 2012. Cosa è successo e quali opportunità si possono ricavare per il futuro?
Segue un breve rendiconto dei principali eventi, quindi i principali interessi che hanno scosso le persone in questi mesi e riflessioni sui possibili trend da tener conto per migliorare la propria offerta nel prossimo anno.

Il 2012:
- Naufragio della Costa Concordia,
- Olimpiadi di Londra,
- Terremoto in Emilia,
- Alluvioni in Liguria,
- I tre Mario: Monti ed il governo tecnico, Balotelli con gli europei di Calcio ed nel gossip con la Fico, Draghi alla presidenza della BCE.
- Crisi nei mercati finanziari,
- Recessioni in economia,
- Barack Obama rieletto alla Casa Bianca,
- Aspri scontri in Medio Oriente,
- Esperimenti Atlas e Cms al Cern di Ginevra che svelano l'esistenza del bosone, la particella di dio,
- Iphone 5,
- La fine del mondo predetta dai Maya.


Secondo Google le principali ricerche on-line di questo anno, per l'Italia, sono state: Facebook, Youtube, Libero, Meteo, Google. Mentre hanno avuto una crescita molto forte: Zalando, Sara Tommasi, Terremoto, Amazon, Twitter, Iphone5.


In generale si può dire che sul web tra i grandi protagonisti degli ultimi 12 mesi troviamo: tecnologia, politica, social networks, e l'immancabile Gossip.


Trend 2013


Considerando quanto successo, a livello marketing vogliamo riproporre quelli che sono le principali previsioni per il 2013. I dati riportati sono stati sviluppati da Hubspot intervistando 20 professionisti del Marketing, di seguito le considerazioni principali.


1. Più facilità nella raccolta e misurazione dei dati in ottica CRM.
Secondo David Raab, analista presso Gleanster il miglioramento continuo della tecnologia e dei software permetterà alle aziende di raccogliere dati che daranno una visione più completa ed unificata del cliente nei diversi canali nei quali investe.
Ricordiamo che possono approfittare di tali sistemi ormai anche imprese piccole e micro.
2. Più campagne di Marketing basate sull’Inbound e in Real-Time.

David Meerman Scott, autore di best-seller, afferma che le campagne di marketing andrebbero sincronizzate con la velocità in cui cambiano tecnologie e le stesse aspettative e esigenze dei clienti. Nel 2013, chi fa marketing dovrà impegnarsi a seguire ancor di più gli utenti nei social per carpire trends in real time (twitter) coinvolgerli in eventi organizzati da brand e la chiave di successo. Coinvolgere i clienti quando sono pronti ad un acquisto e non quando è più conveniente per le aziende.
3. I social media più integrati nelle attività di Marketing
Ogni canale di marketing utilizzato dalle aziende prevederà una maggiore integrazione con i social media che serviranno a supportare i dati raccolti nei database integrando conversazioni raccolte in rete per permettere una maggiore profilazione per interessi produrre messaggi in tempo reali, rivolti ad utenti potenzialmente interessati in quel preciso istante. Questo è quanto prevedono Mike Volpe, CMO di Hubspot e Kipp Bodnar autore del libro B2B Social Media Book.
4. Il Mobile al centro di molte strategia di Marketing
da uno studio dell’IBM nel 2013 gli investimenti strategici di marketing saranno più focalizzate sul mobile, investendo sia sui siti web mobile, sulle apps e sul mobile adv. Entro la fine del 2013 il mobile diventerà un “must-have” per ogni business.
5. Un Marketing sempre più verso la Gamification
Secondo l’esperto Dan Zarrella. il marketing potrà sembrare meno intrusivo e meno evitabile quanto più divertente potrà presentarsi all’utente. La gamification permetterà al marketing di produrre contenuti interattivi, che prevedono ricompense e apprendimento per gli utenti secondo appunto dinamiche di “gioco” stimolante alla Farmville.
6. Un’immagine vale più di 1000 parole
Anche questa abbastanza scontato, ma dato il crescente successo del 2012 di siti sociali come Pinterest possiamo prevedere una specializzazione delle content strategy aziendali con focus sulle immagini ma anche la nascita di nuovi siti e servizi dedicata alla condivisione e alla cura delle immagini.


Ecco elencati alcuni dei punti principali che potrebbero favorire la vostra attività nel prossimo anno, dall'elenco iniziale dei fatti del 2012 molte persone vedrebbero solo grandi problemi noi vediamo grandi opportunità, ecco perchè la scelta delle parole di Steve Jobs nell'immagine. Se desiderate maggiori informazioni o una consulenza in campo marketing non esitate a contattarci.


Buone Feste ed un Glorioso 2013! da parte di tutto lo Staff di Tifaccioilsito.it


Condividi con: